Oggi, con il vostro aiuto, voglio testare la forza di Facebook. Lasciate che ve lo racconti…….A maggio, una signora di New York City è entrata nel Laboratorio. Aveva scelto l’Italia per il cicloturismo. Voleva vedere alcuni oggetti prestando particolare attenzione alle pietre e al lavoro!!!!. Se la mia padronanza dell’inglese fosse stata migliore, avrei osato chiederle se lavorava nel campo della gioielleria, perché li maneggiava con facilità e molta “cura”. Aveva gli occhi acuti. Dopo un breve pensiero, decise di indossare un anello con una tanzanite circondata da diamanti………che ha comprato e portato via con se……

Negli ultimi mesi, su raccomandazione della nostra carissima amica chiamata da noi ‘la marketeuse’ , prendiamo il tempo di annotare tutti i dati delle persone che diventano nostri clienti: nome, indirizzo, mail, etc.. Sappiamo quanto sono preziosi i clienti …..e l’informazione, ma questa volta, io e Anna abbiamo semplicemente dimenticato di completare la piccola attestazione progettata appositamente per questo scopo.

Quindi vediamo se Facebook (se volete darci una mano siete più che benvenuti) ci può aiutare a rintracciare quella signora. Lady di New York City se Lei ci legge sappia che ci piacerebbe avere sue notizie. In anticipo, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *